Casi

Impianto di condizionamento estivo, climatizzazione invernale e ricambio d’aria tramite ventilazione meccanica controllata e post-trattamento aria

Luogo: Milano (MI)
Data: Marzo 2011

L’intervento è consistito nella realizzazione ex novo degli impianti tecnologici nella hall di un palazzo adibito ad uso ufficio con superficie di circa 400mt e altezza media di 4mt. Gli interventi hanno riguardato la progettazione degli impianti di climatizzazione estiva, riscaldamento invernale e ventilazione meccanica controllata.

Abbiamo adottato le seguenti scelte tecnologiche, per temperature di progetto estive 26°C (umidità 60%) e invernali 20°C (umidità 50%):

- Pompa di calore reversibile AERMEC con motocondensante esterno di circa 35kW termici

- N. 8 ventilconvettori con potenza nominale termica di circa 40kW

- Ventilazione meccanica controllata a doppio flusso incrociato, con recupero di calore dalla ripresa dell’aria ambiente, con portata nominale di circa 1500mc/h e un’efficienza di circa l’80%

- Batteria di post-trattamento caldo/freddo dell’aria con potenza termica di 7kW